BENVENUTI A PIETRASANTA - Un museo a cielo aperto

Viaggiare per un sogno o semplicemente per un illusione

In Versilia tra arte e spiagge

Che in una città di 27mila abitanti ci siano circa 20 gallerie d’arte può sembrare strano, ma non se parliamo di Pietrasanta. Non a caso, i più famosi galleristi espongono in questa cittadina di origine romana, opere di artisti di fama internazionale e giovani emergenti di straordinaria bravura. Tutte le gallerie valgono una visita, anche solo per curiosità. Ma non solo mostre, le vie di Pietrasanta durante l’estate prendono vita, sfiziosi ristoranti, negozi con personalità unica e concerti di vario genere a cielo aperto danno unicità a questa meta.

La località balneare di Marina di Pietrasanta si estende lungo la costa del Tirreno per circa 5 km con la sua spiaggia vasta, soffice e sabbiosa. Il mare pulito e il fondale che degrada dolcemente, sono adatti anche al bagno dei più piccoli. Gli stabilimenti balneari allestiscono la spiaggia con modernissime attrezzature, piscine, spazi gioco per bambini e aree dedicate allo sport. Comunque lungo la nostra costa troverete anche numerose spiagge libere.

La larga fascia di territorio alle spalle del lungomare è completamente coperta di pinete con numerosi alberghi ed una quantità infinita di villette e ville signorili.

A pochi km dalle spiagge si innalzano le Alpi Apuane con il loro irripetibile ambiente di valore alpinistico, spettacolari pareti in marmo, freschi boschi di castagni, piccoli borghi ancora intatti e caratteristici.

Per valorizzare questo entroterra è stato istituito il Parco delle Apuane vasto circa 55.000 ettari, nel quale si trova il complesso carsico dell’antro del Corchia, la più grande grotta d’Italia con 1978 metri di percorso turistico.

Cosa fare in Versilia?

Pietrasanta: Antica città di origine medioevale è da considerare il capoluogo storico della Versilia. E’ ricca di monumenti raccolti maggiormente nella magnifica Piazza Duomo nella quale sono esposte numerose opere scultoree e pittoree. La lavorazione artistica del marmo e le fonderie del bronzo hanno reso Pietrasanta famosa in tutto il mondo. Diverse sono le sculture monumentali donate alla città da artisti come Botero, Mitoraj, Folon e Minozzo.

Camaiore: Centro agricolo e commerciale con molte testimonianze storiche ed artistiche come la Chiesa della Collegiata (XIII sec.), la Torre Campanaria (XIV sec.) e la Badia di S.Pietro (XII sec.). Il suo Lido è famoso per la spiaggia e le pinete. Seravezza: Comune situato a 6 km dal litorale, unisce ad una popolata pianura la chiostra delle montagne ricche di marmo, tra cui il monte Altissimo da dove Michelangelo trasse il marmo bianco per la “Pietà”. Da visitare il palazzo Mediceo che fu residenza estiva di Lorenzo de Medici e la pieve romanica della Cappella con la sua famosa scultura “L’occhio di Michelangelo”.

Stazzema: Comune interamente montano comprende le vette più belle delle Alpi Apuane. Offre interessanti possibilità di escursioni per alpinisti, rocciatori e speleologi, occasioni di trekking fino ai rifugi di alta quota. Di pregio artistico la Pieve di S.M.Assunta in Stazzema (XIII sec.). Di interesse culturale il Museo Storico della Resistenza in S.Anna.

Torre del Lago: Località resa celebre da Giacomo Puccini che qui compose le sue opere. Da visitare la casa natale di Puccini e la stagione lirica Pucciniana che si svolge nei mesi estivi.

Camaiore: Museo di Arte Sacra, Museo Archeologico – Forte dei Marmi: Museo della Satira e Caricatura – Pietrasanta: Museo Archeologico Versiliese, Museo dei Bozzetti, Osservatorio Astronomico “Palla”, Casa natale di Giosuè Carducci (Loc. Valdicastello). – Seravezza: Museo del Lavoro e delle Tradizioni Popolari, Fondazione Arkad laboratorio artistico del marmo. – Stazzema: Museo storico della Resistenza, Antro del Corchia – Viareggio: Musei Civici di Villa Paolina (Museo Blanc & Pinacoteca Viani donazione Ciuffreda).

Numerosi sono i sentieri di trekking, biking sia facili che per esperti sulle Apuane, itinerari artisici e culturali a Pietrasanta e Forte dei Marmi, il sentiero delle Sughere a Massaciuccoli – Aquilata e il sentiero della Pieve, Pietrasanta il centro storico e le botteghe artigiane, Sulle strade di Michelangelo, Le cave storiche del Monte Altissimo, il Monumento Ossario Capezzano Monte, Viareggio e il percorso “Liberty”, la spiaggia selvaggia della Lecciona e Pineta di Levante, in battello sul lago e nella Palude (Oasi Lipu).

Numerosi i campi da Tennis a Marina di Pietrasanta. Il Versilia Golf Club dista solo 6 km è articolato su 18 buche in un ambiente agreste vicino al mare.

Lo sport velico e il surf non hanno limiti in Versilia: esiste un club velico e un adeguato spazio della spiaggia è attrezzato per lo scalo delle barche a vela. Per chi pratica l’equitazione molti sono gli itinerari in collina e suggestivi i tragitti nel parco della Versiliana.

Gli amanti della bicicletta possono svolgere la loro attività non solo nel viale litoraneo, ma anche nelle stradine della campagna lontano dal traffico. Molti sono i luoghi adatti al trekking al biking, sia in collina che sulle Apuane.

Teatro Villa La Versiliana: teatro classico e moderno, balletti, concerti di musica classica e moderna ecc. La Cittadella: spettacoli vari, concerti. Torre del Lago Puccini: Stagione lirica Pucciniana.

La Versilia ha una lunga tradizione in fatto di vita notturna. Locali come La Bussola, La Capannina, Il Twiga hanno fatto storia. Possiamo trovare inoltre una miriade di discoteche, caffè, pub, ristoranti, gelaterie soprattutto lungo il litorale.

Vivere una vacanza in Versilia vuol dire visitare anche i raffinati negozi. A Pietrasanta ci sono tante possibilità di shopping. Particolare importanza hanno l’oggettistica in marmo e bronzo, ma non mancano le boutique, gli artigiani orafi ed i prodotti tipici della cucina pietrasantina.

I negozi sono soprattutto nel centro storico dove si tiene anche il mercato settimanale il giovedì mattina.

Un altro mercato settimanale si trova a Marina ogni sabato mattina.

ciao
Share:
Profiles:
Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website. Update my browser now