Author: Hotel Andreaneri

PIETRASANTA IN CONCERTO 2019

PIETRASANTA IN CONCERTO

Stagione 2019

La 13a edizione di Pietrasanta in Concerto ispirata al titolo del  concerto di apertura: «I colori della musica ».
In una città ampiamente conosciuta per la sua notevole ricchezza artistica, cosa potrebbe essere più appropriato?

DI SEUGITO TROVATE IL PROGRAMMA COMPLETO:

Venerdì 19 luglio

Gilles Apap Quartet: i colori dell’invenzione
Gilles Apap, violino
Myriam Lafargue, fisarmonica
Philippe Noharet, contrabbasso
Ludovit Kovac, cembalo
Con la partecipazione di
Eric Himy, pianoforte

Sabato 20 luglio

Berlin Music Fest I : “A thing of Beauty”
Denis Kozhukhin, pianoforte
Guy Braunstein, violino
Michael Guttman, violino
Amihai Grosz, viola
Jing Zhao, violoncello
Gili Schwarzman, flauto

Domenica 21 luglio

Berlin Music Fest II : “Scherzo Diabolico”
Denis Kozhukhin, pianoforte
Guy Braunstein, violino
Michael Guttman, violino
Amihai Grosz, viola
Jing Zhao, violoncello
Alma Sadé, soprano

Lunedì 22 luglio

Sogno di una notte di mezza estate
Vadim Repin, violino
Michael Guttman, violino
Amihai Grosz, viola
Jing Zhao, violoncello
Konstantin Lifschitz, pianoforte

Martedì 23 luglio

Jean-Luc Ponty Quintet: The Atlantic Years
Jean-Luc Ponty, violino
William Lecomte, pianoforte, tastiera
Jean Marie Ecay, chitarra
Guy Nsangué Akwa, basso
Damien Schmitt, batteria

Mercoledì 24 luglio

TANGO NUEVO DE Buenos Aires
Sonico Ensemble:
Stephen Meyer, violino
Ivo de Greef, pianoforte
Camilo Cordoba, chitarra
Ariel Eberstein, contrabbasso
Lysandre Donoso, bandoneon

Giovedì 25 luglio

The Pietrasanta Virtuosi
Brussels Chamber Orchestra

Jing Zhao, violoncello
Ekaterina Astashova, violino
Michael Guttman, violino

Venerdì 26 luglio

Ballata con Berezovsky
Boris Berezovsky, pianoforte

Sabato 27 luglio

Viaggi: Un’Odissea musicale
David Krakauer, clarinetto
Kathleen Tagg, pianoforte

Domenica 28 luglio

TRIO AL TOP
Alexander Knyazev, violoncello
Vanessa Benelli Mosell, pianoforte
Michael Guttman, violino
Di seguito, la brochure dell’evento completa:

FESTIVAL PUCCINI 2019

Il Festival Puccini di Torre del Lago è uno degli eventi più attesi della ricca vita culturale della Toscana.

Nato nel 1930 con il passare degli anni è diventato un appuntamento prestigioso capace di richiamare migliaia di spettatori provenienti da tutto il mondo che al Festival Puccini possono ascoltare le più grandi stelle della lirica, sotto la direzione di importanti direttori d’orchestra, ed ammirare straordinari allestimenti curati dai più famosi registi dei capolavori pucciniani da Madama Butterfly, Turandot, La Bohème, Tosca a Manon Lescaut. Le opere di Puccini vanno in scena in un grande teatro all’aperto di 3.400 posti, in riva al lago di Massaiuccoli, circondato dal verde proprio davanti alla Casa Museo del maestro Puccini dove sono custodite le spoglie del musicista e dove si possono ammirare reperti e cimeli della vita e della gloriosa vicenda artistica di Puccini.

 

DI SEGUITO RIPORTIAMO LA LOCANDINA UFFICIALE PER LA STAGIONE 2019:

PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI, LINK DIRETTO AL SITO: https://www.puccinifestival.it/

LUCCA SUMMER FESTIVAL 2019

LUCCA SUMMER FESTIVAL

EDIZIONE 2019

Lucca, a partire dal 28 giugno

 

Grandi star nazionali ed internazionali si esibiranno nel suggestivo scenario di Piazza Napoleone e

nell’altrettanto suggestiva location del Campo Balilla con la splendida cornice delle Mura Urbane.

Da Bob Dylan, il primo concerto del Summer nell’ormai lontano 6 luglio 1998,

fino ai Rolling Stones che hanno chiuso l’edizione 2017,

a Roger Waters che ha caratterizzato l’edizione 2018,

tanti sono gli artisti che sono passati per il palco del Lucca Summer Festival.

 

Di seguito riportiamo la locandina con gli artisti che si esibiranno nelle varie date:

 

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI, LINK DIRETTO AL SITO: http://www.summer-festival.com/

 

Il momento delle vacanze è arrivato! Prenota il tuo soggiorno Short Stay!

SPECIALE SHORT STAY  –  APRILE / GIUGNO
Il momento delle vacanze è arrivato  –  Prenota il tuo soggiorno Short Stay durante la primavera.
Con un soggiorno minimo di 2 notti da domenica a giovedì, scegli la tua camera preferita e  profitta di uno sconto del 10% sulla tariffa giornaliera.
Offerta disponibile dal 01 aprile al 30 giugno 2019. La tariffa include il pernottamento e un ricco buffet di colazione, disponibile anche il servizio mezza pensione.
Trova l’ispirazione dalle nostre idee vacanza, ci sono molte esperienze da vivere e cse da fare in Versilia.

Tonfano: Festa patrono Sant’Antonio

FESTA DI SANT’ANTONIO

La Festa del Santo Patrono S. Antonio da Padova diventa finalmente un evento per la frazione di Marina e per la Versilia.
Sarà la tradizionale celebrazione del Santo Patrono di Marina di Pietrasanta ad aprire il calendario estivo di Tonfano.
Un evento lungo sette giorni tra sacro e profano con la novità della fiera promozionale, già partecipatissima con una sessantina di stand tra cui artigianato ed ingegno sparsi per le vie di Marina, tanti momenti solenni come la commemorazione dei caduti in mare, la santa messa celebrata dall’Arcivescovo Metropolitano di Pisa, Mons. Giovanni Paolo Benotto, la processione con la statua del Santo sui tradizionali tappeti di fiori accompagnata dalla Filarmonica di Capezzano Monte, la distribuzione dei pani ai fedeli e la benedizione delle imbarcazioni e dei bagnini. Ed ancora la cerimonia di assegnazione della Bandiera Blu, la battigiata notturna e due momenti sportivo-ludici con la nuoto-corsa organizzata dal Consorzio Mare Versilia a cui sono già iscritti 135 partecipanti e la gara velica promossa dal Club Velico.

PROGRAMMA COMPLETO:

domenica 9 giugno alle ore 9.00 al Bagno Nautilus la gara di nuoto-corsa; mercoledì 12 giugno alle ore 20.30, Piazza Leonetto Amadei, Santa Messa vigilare e commemorazione dei caduti in mare con Capitaneria di Porto; giovedì 13 giugno Fiera nel centro di Tonfano (dalle 9.00 alle 23.00), ore 10.30 Piazzetta Leonetto Amadei cerimonia Bandiera Blu, ore 11.30 Parrocchia Sant’Antonio Santa Messa Solenne presieduta da Mons. Giovanni Paolo Benotto, Arcivescovo di Pisa, ore 21.30 processione con la statua del Santo tra i tappeto fioriti accompagnata dalla Filarmonica di Capezzano Monte; venerdì 14 maggio ore 21.00 Battigiana con partenza dalla Chiesa di Tonfano; sabato 15 giugno alle ore 14.30 Gara Velica. L’edizione 2019 di Sant’Antonio è il prodotto di un lavoro in sinergia che ha coinvolto i balneari del Consorzio Mare Versilia, gli Amici del Pontile, Club Velico, Marina Eventi, Amici della Via Francigena, Capitaneria di Porto, Federazione Italiana Nuoto albergatori e e tanti, tantissimi cittadini e volontari.

AGENDA 2019

AGENDA 2019

 

Eventi Versilia estate 2019

 

 DAP FESTIVAL (17 – 30 giugno 2019)

Il progetto Artistico 2019 del Dap Festival invita la coreografa americana di origini brasiliane Miriam Barbosa ad ispirarsi nelle sue interpretazioni all’artista uruguaiano Pablo Atchugarry (rappresentato dalla galleria Contini Venezia). Quest’anno la collaborazione sarà guidata  dalla Direttrice Artistica della manifestazione Adria Ferrali. Il cast di danzatori sarà composto da professionisti fra cui i danzatori italiani Tamara Fragale e Giacomo Bavutti, affiancati dal danzatore norvegese Thomas Johansen, dalla danzatrice americana Samantha Altenau e 10 selezionatissimi allievi del DAP Festival College provenienti da America, Russia, Danimarca, Svezia e Italia.

Per rimanere sempre aggiornati, link diretto al sito: https://dapfestival.com/

 

 LUCCA SUMMER FESTIVAL (giugno – luglio 2019)

 

     Artisti per l’edizione 2019:

  • venerdì 28 giugno: Take That
  • sabato 29 giugno: Ennio Morricone  (Mura Urbane)
  • domenica 30 giugno: Francesco De Gregori e Orchestra
  • venerdì 5 luglio: Toto
  • sabato 6 luglio: Calcutta
  • domenica 7 luglio: Elton John  (Mura Urbane)
  • martedì 9 luglio: Macklemore & Anastasio
  • mercoledì 10 luglio: Tears for Fears
  • venerdì 12 luglio: New Order & Elbow (unica data italiana)
  • sabato 13 luglio: Mark Knopfler
  • martedì 16 luglio: Eros Ramazzotti
  • venerdì 19 luglio: Salmo & Måneskin
  • sabato 20 luglio: The Good, the Bad and the Queen (unica data italiana)
  • venerdì 26 luglio: Gemitaiz
  • sabato 27 luglio: Scorpions (unica data italiana)
  • lunedì 29 luglio: Sting

Per rimanere sempre aggiornati, link diretto al sito:  http://www.comune.lucca.it/Lucca_Summer_Festival_2019

 

 65° FESTIVAL PUCCINI 2019 (luglio – agosto 2019)

Artisti per l’edizione 2019:

  •  12 e 26 luglio : La Fanciulla del West
  • 13 e 19 luglio – 17 agosto: Turandot
  • 20 luglio – 3 & 10 agosto: La bohème
  • 27 luglio – 12 & 23 agosto: Madama Butterfly
  • 2 agosto 2019: Aida
  • 4 agosto: Manon Lescault
  • 11 – 18 – 24 agosto: Tosca
  • 16 agosto: Le Villi

Per rimanere sempre aggiornati, link diretto al sito: https://www.puccinifestival.it/

 

 ANDREA BOCELLI in concerto (Teatro del Silenzio, 25 & 27 luglio 2019)

Dopo l’eccezionale edizione del 2018, che ha visto il Maestro Bocelli protagonista dell’opera che più ha amato, “Andrea Chénier”, torna nel 2019 il Teatro del Silenzio nel suo format abituale con Andrea Bocelli in Concerto!

Ancora una volta, nell’incantevole scenario del Teatro del Silenzio, l’emozione – sempre nuova, sempre diversa – di un viaggio indimenticabile, di un’avventura coinvolgente per lo spirito e per i sensi, sotto la guida della voce più amata nel mondo. Voce che risuonerà, dal vivo, nei luoghi dove l’artista è nato e cresciuto.

Per rimanere sempre aggiornati, link diretto al sito: http://citysoundmilano.com/teatro-del-silenzio/

EVENTI MARZO 2019

COSA FARE IN VERSILIA?

Quando si pensa alla Versilia, subito diventa naturale l’associazione con l’estate, il sole, il mare e il divertimento.

Ma non lasciamoci intimorire dalle altre stagioni!

La nostra zona, a metà strada tra il Mar Tirreno e le Alpi Apuane, è una meta ricca e piena di sorprese anche in  periodo autunnale / invernale / primaverile.
Scopriamo insieme cosa fare in Versilia!

– Spa e centri benessere
La Versilia raccoglie nella sua area tantissime locations in cui è possibile poter fuggire dalla routine quotidiana per godersi piacevoli momenti di assoluto relax, coccolati dal calore di saune e bagni turchi e dalle sapienti tecniche di massaggio di staff competenti e professionali.

Mostre, musei e visite
L’arte e la cultura, tasselli fondamentali per tutta la regione, trovano anche in Versilia la propria valorizzazione.Pietrasanta, “la piccola Atene”, ha ospitato mostre di Igor Mitoraj e Fernando Botero; Stazzema, sede del Parco della Pace e del Museo della resistenza, ospita anche, nelle vicinanze, l’Antro del Corchia, un percorso sotterraneo di oltre 60 km all’interno del parco Regionale; Seravezza e Forte dei Marmi, in cui si trovano alcune delle ville più belle della famiglia dei Medici, fatte di marmo e di storia; a Massarosa, affacciata sul lago di Massaciuccoli, è invece possibile visitare un’area archeologica che preserva resti dell’antico Impero Romano ancora in ottimo stato.

Sport e territorio
Nonostante le più frequenti piogge e il tempo più variabile, il territorio della Versilia offre comunque la possibilità di praticare molti sport e attività all’aria aperta. I più quotati sono la mountain-bike ed il trekking, in gruppi organizzati o in solitaria, con percorsi di ogni genere, affacciati sulla costa e sul mare, inerpicati lungo i sentieri di montagna oppure attraverso le cittadine, i borghi e l’Art Nouveau di Viareggio. Da non perdere la scalata verso la cima del Monte Matanna, o verso quella, più alta in assoluto, del monte Pisanino, che caratterizzano Le Alpi Apuane.

La via Francigena

La Via Francigena è quella strada che i pellegrini percorrevano a piedi da Canterbury a Roma o al porto di Brindisi, in visita alla tomba di Pietro. Ben due tappe del percorso si trovano in Versilia, e precisamente la numero 4 in Toscana, da Avenza a Pietrasanta, e la numero 5 in Toscana, da Pietrasanta a Lucca. Quale migliore opportunità per fare un tuffo nel passato e ripercorrere i luoghi immersi nella natura Toscana, all’insegna dell’avventura e della riflessione interiore.

Carnevale di Viareggio
Il mese di Febbraio in Italia è il mese dedicato ai festeggiamenti di Carnevale. Il Carnevale di Viareggio è il più famoso carnevale della Toscana, con cinque grandi parate nel mese di febbraio, durante le quali gli abitanti e i visitatori si travestono con maschere e costumi preparati appositamente per l’evento e seguono gli enormi carri lungo il corso viareggino, a ritmo di musica e danze.

-Mercati settimanali

Lunedì: Seravezza & Lido di Camaiore (Viale J.F. Kennedy)

Martedì: Massarosa, Viareggio (ex campo di aviazione), Capezzano Pianore (Piazza degli Alpini)

Mercoledì: Forte Dei Marmi (Piazza Gugliemo Marconi), Stiava

Giovedì: Pietrasanta (Piazza Statuto), Viareggio (Passeggiata e centro città), Lido di Camiore (Passeggiata)

Venerdì: Camaiore (Via Orbedan), Torre del Lago Puccini, Vallecchia

Sabato: Tonfano, Querceta, Viareggio (Marco Polo)

CARNEVALE DI VIAREGGIO 2019

CARNEVALE DI VIAREGGIO

GRANDI CORSI MASCHERATI

A partire dal 09 febbraio

 

Viareggio, la capitale del Carnevale italiano dà appuntamento ai cinque grandi Corsi Mascherati 2018 sui Viali a mare. Per un mese, la città si trasforma nella fabbrica del divertimento tra sfilate di giganti di cartapesta, feste notturne, spettacoli pirotecnici, veglioni, rassegne teatrali, appuntamenti gastronomici e grandi eventi sportivi mondiali.

 

I CORSI MASCHERATI

Il triplice colpo di cannone è il segnale inequivocabile che a Viareggio inizia la festa. Sparato dal mare dà, ogni volta, il via alla sfilata dei carri. Come per magia i giganteschi mascheroni prendono vita tra movimenti, musica e balli. Uno spettacolo sempre nuovo, entusiasmante ed affascinante. Cinque i Grandi Corsi Mascherati, concentrati in un mese unico di grandi festeggiamenti.

CARNEVALE DI VIAREGGIO 2019

Grandi Corsi Mascherati

I giganteschi carri allegorici in cartapesta sfilano sui Viali a Mare

 

Sabato 9 febbraio

ore 15 – Cerimonia di inaugurazione
1° CORSO MASCHERATO serale DI APERTURA
– ore 16
al termine Spettacolo piromusicale

Domenica 17 febbraio – ore 15

2° CORSO MASCHERATO 

Sabato 23 febbraio – ore 17

3° CORSO MASCHERATO

Domenica 3 marzo – ore 15

4° CORSO MASCHERATO

 

Martedì 5 marzo

ore 14,50 Anteprima del Corso
ore 16,30 5° CORSO MASCHERATO

Al termine la proclamazione dei vincitori

Grande Spettacolo pirotecnico finale

EVENTI FEBBRAIO 2019

COSA FARE IN VERSILIA?

Quando si pensa alla Versilia, subito diventa naturale l’associazione con l’estate, il sole, il mare e il divertimento.

Ma non lasciamoci intimorire dalle altre stagioni!

La nostra zona, a metà strada tra il Mar Tirreno e le Alpi Apuane, è una meta ricca e piena di sorprese anche in  periodo autunnale / invernale / primaverile.
Scopriamo insieme cosa fare in Versilia!

– Spa e centri benessere
La Versilia raccoglie nella sua area tantissime locations in cui è possibile poter fuggire dalla routine quotidiana per godersi piacevoli momenti di assoluto relax, coccolati dal calore di saune e bagni turchi e dalle sapienti tecniche di massaggio di staff competenti e professionali.

Mostre, musei e visite
L’arte e la cultura, tasselli fondamentali per tutta la regione, trovano anche in Versilia la propria valorizzazione.Pietrasanta, “la piccola Atene”, ha ospitato mostre di Igor Mitoraj e Fernando Botero; Stazzema, sede del Parco della Pace e del Museo della resistenza, ospita anche, nelle vicinanze, l’Antro del Corchia, un percorso sotterraneo di oltre 60 km all’interno del parco Regionale; Seravezza e Forte dei Marmi, in cui si trovano alcune delle ville più belle della famiglia dei Medici, fatte di marmo e di storia; a Massarosa, affacciata sul lago di Massaciuccoli, è invece possibile visitare un’area archeologica che preserva resti dell’antico Impero Romano ancora in ottimo stato.

Sport e territorio
Nonostante le più frequenti piogge e il tempo più variabile, il territorio della Versilia offre comunque la possibilità di praticare molti sport e attività all’aria aperta. I più quotati sono la mountain-bike ed il trekking, in gruppi organizzati o in solitaria, con percorsi di ogni genere, affacciati sulla costa e sul mare, inerpicati lungo i sentieri di montagna oppure attraverso le cittadine, i borghi e l’Art Nouveau di Viareggio. Da non perdere la scalata verso la cima del Monte Matanna, o verso quella, più alta in assoluto, del monte Pisanino, che caratterizzano Le Alpi Apuane.

La via Francigena

La Via Francigena è quella strada che i pellegrini percorrevano a piedi da Canterbury a Roma o al porto di Brindisi, in visita alla tomba di Pietro. Ben due tappe del percorso si trovano in Versilia, e precisamente la numero 4 in Toscana, da Avenza a Pietrasanta, e la numero 5 in Toscana, da Pietrasanta a Lucca. Quale migliore opportunità per fare un tuffo nel passato e ripercorrere i luoghi immersi nella natura Toscana, all’insegna dell’avventura e della riflessione interiore.

Carnevale di Viareggio
Il mese di Febbraio in Italia è il mese dedicato ai festeggiamenti di Carnevale. Il Carnevale di Viareggio è il più famoso carnevale della Toscana, con cinque grandi parate nel mese di febbraio, durante le quali gli abitanti e i visitatori si travestono con maschere e costumi preparati appositamente per l’evento e seguono gli enormi carri lungo il corso viareggino, a ritmo di musica e danze.

-Mercati settimanali

Lunedì: Seravezza & Lido di Camaiore (Viale J.F. Kennedy)

Martedì: Massarosa, Viareggio (ex campo di aviazione), Capezzano Pianore (Piazza degli Alpini)

Mercoledì: Forte Dei Marmi (Piazza Gugliemo Marconi), Stiava

Giovedì: Pietrasanta (Piazza Statuto), Viareggio (Passeggiata e centro città), Lido di Camiore (Passeggiata)

Venerdì: Camaiore (Via Orbedan), Torre del Lago Puccini, Vallecchia

Sabato: Tonfano, Querceta, Viareggio (Marco Polo)

EVENTI GENNAIO 2018

COSA FARE IN VERSILIA?

Quando si pensa alla Versilia, subito diventa naturale l’associazione con l’estate, il sole, il mare e il divertimento.

Ma non lasciamoci intimorire dalle altre stagioni!

La nostra zona, a metà strada tra il Mar Tirreno e le Alpi Apuane, è una meta ricca e piena di sorprese anche in  periodo autunnale / invernale / primaverile.
Scopriamo insieme cosa fare in Versilia!

– Spa e centri benessere
La Versilia raccoglie nella sua area tantissime locations in cui è possibile poter fuggire dalla routine quotidiana per godersi piacevoli momenti di assoluto relax, coccolati dal calore di saune e bagni turchi e dalle sapienti tecniche di massaggio di staff competenti e professionali.

Mostre, musei e visite
L’arte e la cultura, tasselli fondamentali per tutta la regione, trovano anche in Versilia la propria valorizzazione.Pietrasanta, “la piccola Atene”, ha ospitato mostre di Igor Mitoraj e Fernando Botero; Stazzema, sede del Parco della Pace e del Museo della resistenza, ospita anche, nelle vicinanze, l’Antro del Corchia, un percorso sotterraneo di oltre 60 km all’interno del parco Regionale; Seravezza e Forte dei Marmi, in cui si trovano alcune delle ville più belle della famiglia dei Medici, fatte di marmo e di storia; a Massarosa, affacciata sul lago di Massaciuccoli, è invece possibile visitare un’area archeologica che preserva resti dell’antico Impero Romano ancora in ottimo stato.

Sport e territorio
Nonostante le più frequenti piogge e il tempo più variabile, il territorio della Versilia offre comunque la possibilità di praticare molti sport e attività all’aria aperta. I più quotati sono la mountain-bike ed il trekking, in gruppi organizzati o in solitaria, con percorsi di ogni genere, affacciati sulla costa e sul mare, inerpicati lungo i sentieri di montagna oppure attraverso le cittadine, i borghi e l’Art Nouveau di Viareggio. Da non perdere la scalata verso la cima del Monte Matanna, o verso quella, più alta in assoluto, del monte Pisanino, che caratterizzano Le Alpi Apuane.

La via Francigena

La Via Francigena è quella strada che i pellegrini percorrevano a piedi da Canterbury a Roma o al porto di Brindisi, in visita alla tomba di Pietro. Ben due tappe del percorso si trovano in Versilia, e precisamente la numero 4 in Toscana, da Avenza a Pietrasanta, e la numero 5 in Toscana, da Pietrasanta a Lucca. Quale migliore opportunità per fare un tuffo nel passato e ripercorrere i luoghi immersi nella natura Toscana, all’insegna dell’avventura e della riflessione interiore.

Carnevale di Viareggio
Il mese di Febbraio in Italia è il mese dedicato ai festeggiamenti di Carnevale. Il Carnevale di Viareggio è il più famoso carnevale della Toscana, con cinque grandi parate nel mese di febbraio, durante le quali gli abitanti e i visitatori si travestono con maschere e costumi preparati appositamente per l’evento e seguono gli enormi carri lungo il corso viareggino, a ritmo di musica e danze.

-Mercati settimanali

Lunedì: Seravezza & Lido di Camaiore (Viale J.F. Kennedy)

Martedì: Massarosa, Viareggio (ex campo di aviazione), Capezzano Pianore (Piazza degli Alpini)

Mercoledì: Forte Dei Marmi (Piazza Gugliemo Marconi), Stiava

Giovedì: Pietrasanta (Piazza Statuto), Viareggio (Passeggiata e centro città), Lido di Camiore (Passeggiata)

Venerdì: Camaiore (Via Orbedan), Torre del Lago Puccini, Vallecchia

Sabato: Tonfano, Querceta, Viareggio (Marco Polo)

ciao
Share:
Profiles:
Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website. Update my browser now